in

Bollettino covid oggi 3 marzo, sono 20.844 i nuovi casi e il tasso di positività è del 5,8%

Roma, 3 marzo 2021 – Sono almeno 2.976.274 le persone che, dall’inizio dell’epidemia, hanno contratto il coronavirus in Italia. Secondo l’ultimo bollettino sull’emergenza covid di oggi, 3 marzo 2021, i nuovi casi sono 20.884. Ieri, invece, erano 17.083. Da febbraio 2020, inoltre, le vittime sono state 98.635, 347 solamente nelle ultime 24 ore. I guariti o i dimessi di oggi, invece, sono 14.068. In totale, da quando è scoppiata la pandemia, sono 2.440.218. Gli attuali positivi, infine, sono in tutto 437.4216.425 in più rispetto a ieri. 

Bollettino covid oggi, 3 marzo 2021

Nelle ultime 24 ore, poi, secondo il bollettino sull’emergenza covid di oggi, 3 marzo, sono stati effettuati 358.884, 22.901 in più di ieri. Inoltre, il tasso di positività ora è del 5,8%, leggermente superiore rispetto a ieri che era del 5,1%. Questo significa che ogni 100 tamponi, più di 5 risultano positivi. La percentuale permette di capire meglio l’andamento dei contagi, indipendente dal numero di test effettuati. 

Dal 15 gennaio questa percentuale è calcolata contando anche i test rapidi, di conseguenza è più bassa rispetto a quella dei bollettini precedenti a questa data e non è possibile fare confronti con lo storico. A oggi, poi, sono state vaccinate oltre 4,5 milioni persone. Di questi, più di 1,4 milioni hanno già fatto il richiamo. A dimostrarlo sono i dati forniti dal Report vaccini anti covid in continuo aggiornamento sul sito del governo. 

bollettino covid oggi 3 marzo

In Lombardia più di 4mila nuovi casi

Oggi la Regione più colpita risulta essere la Lombardia con un incremento di 4.590 casi. Come riporta il bollettino covid di oggi, 3 marzo, poi, le zone che hanno registrato più positivi sono la Campania (+2.635), l’Emilia Romagna (+2.456), il Piemonte (1.537), il Lazio(+1.520), il Veneto (+1.272), la Puglia (+1.261) e la Toscana (+1.163). Tutte le altre hanno un aumento a due o tre numeri, eccetto la Valle d’Aosta che segna +9. Anche per quanto riguarda le vittime il maggior numero lo segnala la Lombardia: 60 decessi. Seguono poi la Campania (+40), l’Emilia Romagna (+40) e il Lazio (+30). Due le regioni con zero decessi: Basilicata e Valle d’Aosta.

Stando ai dati riportati dal bollettino sull’emergenza covid di oggi, 3 marzo, poi, i ricoverati nei reparti Coronavirus ordinari sono 19.763. Qui i posti letto occupati sono 193 in più di ieri. I malati più gravi, costretti in terapia intensiva, invece, sono 2.411 in totale. I posti letto occupati in rianimazione sono 84 in più di ieri, e sono entrate 222 persone in TI. 

>> Tutte le notizie di Stranieri In Italia

Lavoro. Develhope: la scuola di coding senza costi di iscrizione che combatte la disoccupazione giovanile al Sud

Comunità peruviana a Milano, la storia imprenditoriale di Yenka e Josè