in

Covid, da pandemia a influenza infantile: come cambierà negli anni

covid bollettino oggi 29 dicembre

Il vaccino anti covid ci aiuterà a tenere sotto controllo il virus, ma probabilmente il coronavirus non scomparirà mai del tutto. Secondo alcuni esperti, tuttavia, potrebbe letteralmente trasformarsi e passare da tragica pandemia a una fastidiosa malattia dell’infanzia. A sostenerlo è un nuovo modello pubblicato su Science dai ricercatori della Emory University e della Penn State University, negli Stati Uniti.

covid bollettino oggi 29 dicembre

Covid, da pandemia a infezione infantile

Secondo gli esperti, quindi, se seguisse gli stessi passi di altri coronavirus responsabili del raffreddore che tutti conosciamo, il covid potrebbe attenuarsi nel tempo. E, stando alle previsioni, colpire la prima volta entro i 3-5 anni di età. Non avrebbe nemmeno i sintomi che abbiamo visto fino adesso: sarebbero più modesti, e si mostrerebbero nell’età adulta in modo ancora più lieve. Questo studio si fonda su dati epidemiologici e immunologici relativi al virus della Sars, della Mers e di altri quattro coronavirus umani diventati, nel tempo, endemici. I ricercatori, inoltre, hanno analizzato diversi aspetti immunologici, quindi la suscettibilità alla reinfezione, l’attenuazione della malattia e la sua trasmissibilità in caso di una seconda infezione.

“Ci stiamo muovendo in un territorio inesplorato, ma il messaggio chiave derivante dallo studio è che il tasso di letalità e il bisogno di una vaccinazione di massa potrebbero declinare a breve termine. Quindi bisogna fare il massimo sforzo possibile per spianare la strada che porterà questo virus pandemico, il covid, a diventare endemico”, ha spiegato il biologo Ottar Bjornstad della Penn State University.

Lo studio sulla trasformazione del coronavirus

Per i ricercatori, quindi, il covid nel tempo potrebbe trasformarsi, nel prossimo decennio, in un comune raffreddore, smettendo così di preoccupare l’intero mondo. Questo, ovviamente, grazie anche alla campagna di vaccinazione iniziata nelle scorse settimane. Il modello, infatti, mostra che una volta raggiunto lo stato endemico, il tasso di letalità potrebbe scendere notevolmente, arrivando al di sotto di quello dell’influenza stagionale. Ancora, però, è impossibile prevedere quanto tempo effettivamente sarà necessario.

>> Tutte le notizie di Stranieri In Italia

Bollettino covid oggi 13 gennaio, 14.242 nuovi casi: calano le degenze negli ospedali

Assegno sociale: i requisiti e come richiederlo. La guida dell’esperto