in

Comunità. Celebrato a Roma il 123° anniversario della proclamazione dell’indipendenza delle Filippine

Roma, 20 giugno 2021 – Con l’associazione Philippine Independence Day Association (PIDA), sotto la guida del suo nuovo presidente Lito Viray, è stata commemorata l’importanza dell’occasione a Piazza Manila a Roma, dove si trova il monumento dell’eroe nazionale Dr. José Rizal.

In questa piazza la comunità offre annualmente dei fiori prima della grande celebrazione dell’indipendenza. Ma l’anno scorso, a causa della pandemia, non era stato possibile celebrare l’evento. 

Per la prima volta dopo il lockdown, la riunione della comunità ha dato più valore allo spirito di unità proprio durante il giorno dell’Indipendenza dell’amato paese.

Il charge d’affaires Charlie P. Manangan dell’Ambasciata Filippina presso la Santa Sede, in particolare ha ricordato i valori, la grandezza, il martirio e l’amore per il nostro Paese dei nostri eroi che hanno combattuto per ottenere l’Indipendenza, il dono più prezioso che hanno lasciato al nostro paese.

Ha partecipato anche la nuova Console Generale Nina Cainglet dell’Ambasciata Filippina presso il Quirinale, che ha sottolineato invece l’importanza dell’unità perché “solo insieme si possono superare le difficoltà causate dalla pandemia”.

FONTE: Ako Ay Pilipino

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 1 Media: 5]
bollettino covid oggi 25 gennaio

Il green pass è ufficialmente attivo: a cosa serve e come fare per ottenerlo

Nuovo decreto 26 aprile

Incontro Italia-Spagna: “Dall’Ue solidarietà e responsabilità condivisa sui migranti”