in

Migliaia di ucraini sfilano a Roma “contro l’aggressione russa”

 

29 febbraio 2016 – Il 28 febbraio a Roma si è svolto il “Corteo nazionale contro l’aggressione russa in Ucraina” in occasione del secondo anniversario della strage della Rivoluzione della dignità a Kiev e dall’inizio dell’occupazione militare della Crimea. Nella capitale si sono riuniti migliaia degli ucraini da diverse parti d’Italia.

La marcia pacifica è passata per la via Cavour e per i Fori Imperiali per fermarsi poi in piazza dei Santi Apostoli. I manifestanti hanno chiesto all’Italia e all’Occidente di non pensare al conflitto in Ucraina come a una guerra civile, ma come  a un conflitto armato di guerra ibrida con la Russia.

Marianna Soronevych

Тисячі українців у Римі вимагали припинення російської агресії в Україні (Gazetaukrainska.com)

Condividi su:

Scontri al confine tra Grecia e Macedonia, profughi abbattono la recinzione

Corridoi umanitari, l’alternativa. Cento profughi salvi in Italia grazie a un visto