in

Bollettino covid oggi 22 gennaio, dopo cinque settimane in salita l’indice Rt è tornato inferiore a 1

Roma, 22 gennaio 2021 – Sono  2.441.854 persone le persone che, dall’inizio dell’epidemia, hanno contratto il coronavirus in Italia. Secondo l’ultimo bollettino sull’emergenza covid di oggi, 22 gennaio 2021, i nuovi casi sono 13.633, di cui 6.335 positivi identificati attraverso i test rapidi. Ieri, invece, erano 14.078. Da febbraio, inoltre, le vittime sono state 84.674472 solamente nelle ultime 24 ore. Sono aumentati i guariti o i dimessi: 27.676 oggi. In totale, da quando è scoppiata la pandemia, però, sono 1.855.127. Gli attuali positivi, poi, sono in totale 502.05314.515 in meno rispetto a ieri.

bollettino covid oggi 22 gennaio

Bollettino covid oggi, 22 gennaio 2021

Nelle ultime 24 ore, poi, secondo il bollettino sull’emergenza covid di oggi, 22 gennaio, sono stati effettuati 264.728 tamponi, 2.839 in meno di ieri. Inoltre, il tasso di positività  è del 5,1%. Questo significa che ogni 100 tamponi, più di 5 risultano positivi. La percentuale permette di capire meglio l’andamento dei contagi, indipendente dal numero di test effettuati. Dal 15 gennaio questa percentuale è calcolata contando anche i test rapidi, di conseguenza è più bassa rispetto a quella dei bollettini precedenti. Dopo oltre cinque settimane in salita, l’indice Rt nazionale è tornato sotto all’1 e, secondo il report Altems, nell’ultima settimana la positività ha segnato un -7%. Questo significa che si sta verificando una “diminuzione del rischio di una epidemia non controllata e non gestibile”.

Anche oggi la Lombardia è la Regione più colpita d’Italia. Secondo il bollettino sull’emergenza covid di oggi, 22 gennaio 2021, infatti, nelle ultime 24 ore ha registrato 1.969 nuovi casi. Seguono la Sicilia con +1.355, l’Emilia Romagna con +1.347, il Veneto con +1.198, il Lazio con +1.141, la Campagna con +1.106 e la Puglia con +1.018. Il maggior numero di morti è ancora una volta in Veneto, che ne registra 75. Poi in ordine ci sono la Lombardia (+58) e il Lazio con 53. La Basilicata e la Valle D’Aosta sono le uniche regioni a registrarne zero.

Prosegue l’alleggerimento della pressione negli ospedali

Stando ai dati riportati dal bollettino sull’emergenza covid di oggi, 22 gennaio, poi, i ricoverati nei reparti Coronavirus ordinari sono 21.691. Qui i posti letto occupati sono 354 in meno di ieri. I malati più gravi, costretti in terapia intensiva, invece, sono 2.390 in totale. I posti letto occupati in rianimazione sono 28 in meno di ieri, tuttavia sono entrate 144 persone in TI. I cittadini vaccinati contro il covid, infine, a oggi sono più di 1,3 milioni. Di questi, 36.358 hanno avuto la seconda dose. Lo dimostrano i dati del 22 gennaio forniti dal Report vaccini anti Covid in continuo aggiornamento sul sito del governo.

>> Tutte le notizie di Stranieri In Italia

Medico italiano riceve la cittadinanza romena, ha curato un centinaio di romeni con arti amputati

immigrati

Erogati 5,6 milioni dal Fondo del Microcredito di Abruzzo a 374 immigrati