in

Bollettino covid oggi, 27 dicembre: sono 30.810 i nuovi casi e il tasso di positività è dell’8,9%

Roma, 27 dicembre 2021 – Sono almeno 5.678.112 le persone che, dall’inizio dell’epidemia, hanno contratto il coronavirus in Italia. Secondo l’ultimo bollettino sull’emergenza covid di oggi, 27 dicembre 2021, i nuovi casi sono 30.810. Ieri, invece, erano 24.883. Da febbraio 2020, inoltre, le vittime sono state 136.753142 solamente nelle ultime 24 ore. I guariti o i dimessi di oggi, invece, sono 9.992. In totale, da quando è scoppiata la pandemia, sono 5.003.855. Gli attuali positivi, infine, sono in tutto 537.50420.665 in più rispetto a ieri.

Bollettino covid oggi, 27 dicembre 2021

Nelle ultime 24 ore, poi, secondo il bollettino sull’emergenza covid di oggi, 27 dicembre, sono stati effettuati 343.968 tamponi, 126.916 in più di ieri. Inoltre, il tasso di positività ora è dell’8,9%. Questo significa che ogni 100 tamponi, più di 8 sono risultati positivi. La percentuale permette di capire meglio l’andamento dei contagi, indipendente dal numero di test effettuati.  

A oggi, poi, sono state somministrate oltre 108,3 milioni di dosi di vaccino. Più di 46,2 milioni di cittadini, poi, hanno già fatto il richiamo. A dimostrarlo sono i dati forniti dal Report vaccini anti covid in continuo aggiornamento sul sito del governo. 

La situazione regionale

Oggi la Regione più colpita risulta essere la Lombardia con un incremento di 5.065 casi. Seguono Piemonte (+4.611) ed Emilia Romagna (+3.482). Come riportato dal bollettino sull’emergenza covid in Italia di oggi, 27 dicembre, poi, sono sei le regioni in cui si registrano zero lutti: Umbria, Sardegna, Basilicata, Molise, Valle d’Aosta e provincia di Bolzano. Il maggior numero di morti, invece, lo segnalano Veneto (+24) e Sicilia (+20, di cui 2 deceduti ieri, 12 deceduti il giorno di Natale e 6 in precedenza). 

Stando ai dati riportati dal bollettino sull’emergenza covid di oggi, poi, i ricoverati nei reparti Coronavirus ordinari sono 9.723. Qui i posti letto occupati sono 503 in più di ieri. I malati più gravi, costretti in terapia intensiva, invece, sono 1.126 in totale. I posti letto occupati in rianimazione sono 37 in più di ieri, e sono entrate 100 persone in TI.

>> Tutte le notizie di Stranieri In Italia

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Naufragio in Libia, 28 corpi di migranti trovati sulla spiaggia

Decreto flussi. Perego (Migrantes): “Cambiare leggi su domanda e offerta di lavoro”