in

Lo studio. Gran Bretagna: ricoveri ospedalieri diminuiti del 90% con i vaccini anti covid

vaccino anti covid

Roma, 22 febbraio 2021 – Nel Regno Unito la vaccinazione contro il Covid-19 sta avendo un impatto fortissimo nella prevenzione delle forme gravi.

Queste, in estrema sintesi, sono le conclusioni di una ricerca condotta dalla Public Health Scotland.

I risultati hanno mostrato che, quattro settimane dopo la prima dose, i ricoveri ospedalieri sono diminuiti dell’85 per cento e del 94 per cento rispettivamente per i vaccini Pfizer e AstraZeneca. I dati preliminari del progetto EAVE II riguardano 1,14 milioni di vaccinazioni somministrate in Scozia tra l’8 dicembre e il 15 febbraio.

Nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 27 marzo

Bollettino covid oggi, 22 febbraio: sono 9.630 i nuovi casi e oltre 3,5 milioni i vaccinati