in

Diola Silvia Ramos, la prima “badante di condominio” a Milano

Peruviana, abita in Italia da 15 anni. Curerà sei persone che vivono nello stesso stabile, all'interno di un progetto avviato dal Comune

 
 
Milano, 31 luglio 2015 – Il Comune di Milano ha inaugurato un progetto di “assistenza condivisa” con il servizio di "badante di condominio". La sperimentazione è partita questo 24 di luglio in uno stabile in piazzale Dateo 5 e nei prossimi mesi coinvolgerà altri nove condomini della città. 
 
La prima «badante di condominio» è la peruviana Diola Silvia Ramos, che abita in Italia da 15 anni e ha altrettanti anni di esperienza nel campo dell'assistenza domiciare. Sarà disponibile per 24 ore settimanali e aiuterà 6 persone residenti nello stabile di piazzale Dateo 5.
 
Non è una sorpresa che sia una latinoamericana ad inaugurare l’esperimento. Il 50,3% delle persone iscritte alla banca dati di assistenza del Comune di Milano arrivano dal Sud America, è in generale la comunità gioco un ruolo forte in questo nobile lavoro al servizio delle famiglie italiane.
 
Il servizio della badante di condominio rientra nell’ambito dello Sportello CuraMi del Comune che si occupa di mettere in contatto la domanda e l’offerta di assistenti familiari, così come nei servizi di assistenza domiciliare garantiti ai più bisognosi. Vengono complessivamente impiegate risorse per circa 19 milioni di euro, si legge nel portale delle news del Comune di Milano.
 
"Con lo Sportello – Badanti CuraMi stiamo mettendo a disposizione degli anziani e delle famiglie un elenco di persone qualificate e affidabili per costruire concretamente quella rete di cura della persona, cui oggi si aggiunge anche la nuova figura della badante di condominio” ha detto l’assessore alle Politiche Sociali e Cultura della Salute, Pierfrancesco Majorino.
 
Nelle prossime settimane verrà avviata la sperimentazione in altre 9 palazzine delle 9 zone della città. In particolare:
 
1. via Scaldasole 5, in Zona 1
 
2. via Soffredini 27, in Zona 2
 
3. per la Zona 3 è in via di individuazione un altro stabile oltre a Dateo
 
4. via Salomone 62-64, in Zona 4
 
5. via Neera angolo Barrili, in Zona 5
 
6. via Teramo 31, in Zona 6
 
7. via San Romanello 34, in Zona 7
 
8. via Pascarella 18-20, in Zona 8
 
9. via Ciriè 1, in Zona 9
 

La peruana Diola Silvia Ramos es la primera «badante di condominio» de Milán (Expresolatino.net)

 

Condividi su:

Colf, badanti e babysitter, come funziona il congedo matrimoniale?

Italiano per stranieri. Sì alla classe di concorso per insegnarlo nelle scuole