in

Coronavirus. Von der Leyen, prime vaccinazioni in Europa a dicembre

Roma, 25 novembre 2020 – “Per i vaccini la Commissione europea ora ha contratti con sei società farmaceutiche ed i primi cittadini europei potrebbero essere vaccinati ancora prima della fine di dicembre. Finalmente vediamo una luce alla fine del tunnel”. Così la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, al Parlamento europeo.  

Gli Stati membri si devono preparare. Si parla di milioni di siringhe, di catena del freddo, di organizzare centri di vaccinazione e qualificare personale per farlo. Tutto questo va preparato. Gli Stati devono approntare la logistica per il dispiegamento di centinaia di milioni di dosi di vaccini”, ha aggiunto von der Leyen.

Comunità. Il Premio “Polacco dell’Anno in Italia” assegnato per la 4° volta

medici stranieri

Medici stranieri, le Regioni aprono i bandi anche ai professionisti senza cittadinanza