in

La comunità ucraina si raduna per tifare la nazionale di calcio a Euro 2020

Roma, 10 giugno 2021 – Il 13 giugno, durante la prima giornata del girone C degli Europei 2020 sul campo di Johan Cruijff Arena di Amsterdam, si scontrano le nazionali di calcio di Olanda e Ucraina.

In occasione di questa partita, Casa Azzurri 2021 invita la comunità ucraina in Italia partecipare all’evento a Roma.

Casa Azzurri (https://www.figc.it/it/formazione-ed-eventi/news/?c=297218) è una prestigiosa hospitality della Federazione Italiana Giuoco Calcio dedicata alle Istituzioni ed ai Partner della Nazionale. La struttura accompagna l’Italia in occasione dei grandi tornei internazionali, ed è un punto di riferimento e un prezioso veicolo di promozione per tutti i partner della Nazionale.

All’interno di Casa Azzurri è previsto un palinsesto di eventi, concerti, attivazioni e workshop, oltre che la possibilità di seguire in diretta tutte le partite di Euro 2020 sui maxischermi allestiti all’interno dello spazio. 

L’evento, oltre che la visione della partita su maxischermo prevede un cocktail di benvenuto, una visita di Casa Azzurri e del Museo del Calcio e la consegna di una shopper con i prodotti degli sponsor.

Gli interessati a partecipare all’evento possono cliccare il seguente link e compilare il form: (https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdxTiM9Gk-8V83JAJegh1aBo6usnibJKaAoqMGhatntbEONnQ/viewform?fbclid=IwAR1BMBycP9IDzl0eZz1wELFofpXgANJ2ma1sm0jC5h_HCtfsE8hOcHSAFkM)

Agli ospiti verrà conseguentemente inviata una email con la richiesta conferma di presenza, a seguito della quale verrà inviato il QR code valido per l’ingresso, che dovrà essere presentato unitamente al modulo di autocertificazione COVID-19 (il link della autocerdificazione sarà presente nella email di conferma).

Compilando il form e inviandolo sarete ricontattati per la procedura di invito che sarà contingentata in base alla capienza autorizzata.

Casa Azzurri vi aspetta il 13 Giugno 2021 – ore 21.00, all’indirizzo Viale Angelico, 52 – Roma

C’è grande attesa per vedere questo primo confronto da non perdere.

Marianna Soronevych

Fonte:

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 1 Media: 5]

Immigrazione e Brexit: ecco perchè ora il Regno Unito non riesce a espellere i migranti

Minori non accompagnati, accordo tra Viminale e Terre des Hommes per nuove misure di sostegno