in

Bonus affitti 2021, a quanto ammonta e come richiederlo

Roma, 3 febbraio 2021 – Tra i bonus inseriti nella Legge di bilancio del 2021 c’è anche quello per gli affitti che dovrebbe entrare in vigore tra la fine di questo mese e l’inizio di marzo. Di molti altri ne abbiamo parlato qui, vediamo ora invece in cosa consiste questo e a quanto ammonta.

bonus affitti 2021

Bonus affitti 2021

Il bonus affitti 2021 prevede un importo massimo di 1.200 euro sul canone di locazione. Il contributo viene erogato direttamente a favore del proprietario dell’immobile, qualora questo decida di ridurre il canone d’affitto all’inquilino. E’ stato introdotto per favorire sia i locatori, che i locatari. Il proprietario dell’immobile che decide di ridurre l’importo dell’affitto prestabilito, infatti, avrà diritto a un contributo a fondo perduto pari fino al 50% della diminuzione della somma prevista dal contratto.

Per ottenere il bonus affitto 2021, però, sono richiesti alcuni requisiti. L’immobile deve trovarsi in una città ad alta tensione abitative, e deve risultare l’abitazione principale del locatario. Questo significa che la struttura deve obbligatoriamente essere a uso abitativo. Le risorse stanziate per il bonus affitti 2021 non sono illimitate: sono stati previsti infatti 100 milioni di euro in totale. Ai 50 milioni del Decreto Ristori, ne sono stati aggiunti altri 50 nella Legge di Bilancio del 2021. Ovviamente, quindi, il contributo potrebbe subire delle riformulazione nel caso in cui le coperture previste non dovessero soddisfare tutte le richieste.

Come richiederlo

Per richiedere il bonus affitti 2021, il proprietario dell’immobile deve inviare una comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate. Possono usufruire del contributo sia i soggetti Irpef che quelli Ires, ma ancora non è chiaro come bisognerà produrre la domanda. Sicuramente, però, sarà necessario informare l’Agenzia delle Entrate dell’importo della somma rinegoziata rispetto agli anni precedenti. Il massimo rimborso che si può ottenere è pari a 1.200 euro: questo significa che se lo sconto supera i 200 euro mensili, ossia 2.400 euro annuali, la parte eccedente non verrà tenuta in considerazione.

>> Tutte le notizie di Stranieri In Italia

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Bollettino covid oggi, 3 febbraio 2021: superati i 2 milioni di vaccinati

Il caso. L’avvocato è nero e il giudice incredulo: “Mi faccia vedere il tesserino, è laureato?”