in

Richiedere il finanziamento: a chi rivolgersi?

A una banca o a una società finanziaria autorizzata. Queste possono servirsi di intermediari del credito: agenti in attività finanziaria e mediatori creditizi, iscritti negli Elenchi tenuti dall’ OAM – Organismo degli Agenti e dei Mediatori. Gli agenti operano direttamente per conto del finanziatore e possono concludere il contratto di finanziamento. I mediatori creditizi, invece, sono soggetti indipendenti che possono solo promuovere il finanziamento ma non concludere il contratto; per la loro attività richiedono un compenso, da concordare con il consumatore.

Bisogna sempre verificare che l’intermediario del credito sia iscritto negli Elenchi dell’OAM. Gli elenchi riportano anche le informazioni sul regolare esercizio dell’attività. Se un soggetto non è in regola, è importante segnalarlo all’OAM (www.organismo-am.it/).

A volte la banca o la società finanziaria stessa può essere intermediario del credito perché propone finanziamenti di altre banche o società.
Se il finanziamento serve ad acquistare un bene o un servizio, è possibile rivolgersi direttamente al punto vendita, per esempio il supermercato o il concessionario auto. In questo caso il venditore svolge tutte le attività di preparazione al contratto di finanziamento collegato alla vendita.

Prima di stipulare un contratto di credito

Prestiti, come leggere gli annunci pubblicitari