in

Gasparri: ‘Non procedere su Salvini per il caso Diciotti’

Roma, 13 febbraio 2019 – Il presidente della Giunta per le immunità del Senato Maurizio Gasparri ha proposto di non concedere l’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini sul caso dellanave Diciotti. Gasparri ha deciso inoltre di trasmettere alla presidente del Senato Elisabetta Casellati gli atti firmati dal premier Giuseppe Conte e dai ministri Luigi Di Maio e Danilo Toninelli, allegati alla memoria difensiva presentata da Salvini, affinché l’intero dossier venga inviato – tramite la procura di Catania – al Tribunale dei ministri della città etnea. Gasparri ha dunque accolto, di sua iniziativa, la richiesta avanzata in questo senso anche dal senatore di Liberi e uguali Pietro Grasso, membro della Giunta per le immunità. Una richiesta che di fatto rimanda al Tribunale dei ministri il compito di valutare l’operato di tutto il governo, non più del solo Salvini.

Condividi su:

Diciotti. Al Senato la riunione per il caso ‘Salvini’

Padova. Uno studente: “La differenza tra me e Prince Jerry? Io vado in Erasmus, lui è morto”. Ma l’assessore leghista lo contesta