in

Bordonali: “Anche Renzi riconosce fallimento Governo”

Milano, 23 settembre 2016 – “Anche Renzi certifica il proprio fallimento e riconosce il clamoroso insuccesso della linea tenuta fino a oggi con il ministro Alfano e il prefetto Morcone”. Lo ha detto l’assessora alla Sicurezza e Immigrazione, Simona Bordonali della Regione Lombardia, commentando la decisione del presidente del Consiglio di creare una task force di stanza a Palazzo Chigi per la gestione dei flussi migratori.

“Da tempo abbiamo messo sul tavolo proposte concrete, idee che sono confluite nella ‘Carta di Genova’ sottoscritta da Maroni, Toti e Zaia” ha spiegato Bordonali, sottolineando che si tratta di “atti concreti che il presidente Maroni aveva attuato con successo da ministro dell’Interno: probabilmente, se si fossero messe in pratica 3 anni fa, oggi non saremmo in questa situazione”. “La speranza – ha ribadito Bordonali – e’ che Renzi segua la nostra proposta: dichiarazione dello stato di emergenza per inquadrare correttamente il fenomeno, il blocco dei flussi alla partenza con la creazione di centri di prima accoglienza nei paesi del Nord Africa e la promozione di accordi bilaterali per i rimpatri”. 

 

Condividi su:

Visto d’ingresso per turismo, a che serve la polizza fideiussoria?

Ue, Renzi: “Fondi per immigrati fuori da Patto”