in

Finisce l’odissea della nave Open Arms, sbarcati dopo 19 giorni tutti i migranti

Lampedusa, 21 agosto 2019 – Dopo 19 giorni di attesa si è conclusa alle 23.35 del 20 agosto l’odissea della Open Arms, la nave della Ong spagnola con a bordo gli ultimi 79 migranti salvati nel Canale di Sicilia. Al momento dell’attracco la nave è stata accolta dall’applauso di decine di persone sul molo, e un gruppo ha anche intonato “Bella Ciao”.

Scesi dalla nave, i migranti sono stati fotosegnalati e visitati dai medici presenti e quindi trasferiti al centro d’accoglienza. Intanto all’ingresso del porto si sono registrate alcune schermaglie tra supporters leghisti e antifascisti fortunatamente senza sfociare in scontri fisici.

La nave, dichiarata sotto sequestro dalla procura di Agrigento, dovrebbe far rotta già domani verso Licata.

Nuovo naufragio di migranti, si temono oltre cento morti nel Mediterraneo

Migranti. Toninelli: ‘L’Europa ci volta le spalle per colpa di Salvini’