in

La richiesta della Cgil: “Blocco dei licenziamenti fino ad ottobre per tutti”

Roma, 7 aprile 2021 – Sulla questione del lavoro “chiediamo che ci sia un intervento sul blocco dei licenziamenti: è necessario avere una data unica” e quindi “portare dal 30 giugno al 31 ottobre” lo stop per tutti. “E’ importante, siamo ancora dentro l’emergenza”.

Così il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, in audizione sul decreto sostegni presso le commissioni riunite Bilancio e Finanze del Senato. “Contemporaneamente è aperto il confronto sulla riforma degli ammortizzatori sociali. Avere questo periodo che evita di aprire strada ai licenziamenti credo sia un tema importante”, ha rimarcato Landini.

Di Maio: “Aumentare cooperazione economica e sui migranti tra Mali e Italia”

bollettino covid oggi 7 aprile

Bollettino covid oggi, 7 aprile: crolla al 4% il tasso di positività