in

Libia. Il nuovo premier Dbeibah a Draghi: “Collaboriamo su migranti”

Roma, 22 febbraio 2021 – Il nuovo premier designato libico Abdul Hamid Dbeibah, nel felicitarsi per il varo del governo di Mario Draghi, ha auspicato uno sviluppo delle relazioni con l’Italia specialmente nella gestione delle migrazioni e nell’economia.

“Aspiriamo a sviluppare la nostra relazione privilegiata con la vicina Italia, con la quale condividiamo molte sfide, tra cui in particolare la gestione e organizzazione della migrazione”, ha scritto su twitter.

Quasi 300 parocchie ortodosse per i romeni in Italia. L’anno scorso sono stati celebrati 6.976 battesimi, 620 matrimoni e 333 funerali

ISEE: a cosa serve e come chiederlo. La guida dei nostri esperti