in

Merkel-Conte: “Serve una ripartizione più equa dei migranti”

Roma, 12 novembre 2019 – “Sui migranti serve una ripartizione più equa”. Lo ha detto Angela Merkel alla conferenza stampa congiunta con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Villa Doria Pamphili.

La cancelliera si è detta lieta a tale proposito che la nuova presidente della Commissione europea abbia già stabilito che “si occuperà con forza dell’immigrazione e della ripartizione equa delle responsabilità” tra gli Stati.

“Dobbiamo combattere le cause di questi movimenti migratori”, ha detto Merkel ringraziando Giuseppe Conte che la settimana prossima sarà a Berlino per la conferenza del G20 Compact with Africa. “E’ molto importante offrire prospettive ai giovani africani”.

“A questi temi – ha aggiunto Conte – Italia e Germania devono continuare a lavorare insieme, è importante per questo un continuo confronto”.

Ius Culturae, per sette italiani su dieci è una legge da fare

L’Italia un paese di razzisti? Secondo uno studio Swg il 55% degli italiani giustifica atti di razzismo