in

Permessi di soggiorno: proroga al 31 luglio 2021 per quelli in scadenza entro il 30 aprile

Roma, 30 aprile 2021 – Nel decreto legge che introduce disposizioni urgenti in materia di termini legislativi approvato il 29 aprile dal Consiglio dei Ministri c’è una nuova proroga per i permessi di soggiorno: la validità viene spostata a fine di luglio 2021. 

In attesa che il decreto legge venga pubblicato in Gazzetta Ufficiale la conferma è presente nella “sintesi delle principali previsioni” contenuta nel comunicato di Palazzo Chigi.

Al punto “permessi di soggiorno” viene spiegato che “i permessi di soggiorno in scadenza entro il 30 aprile sono prorogati al 31 luglio 2021. Nelle more, gli interessati possono presentare istanza di rinnovo”. 

Novità anche sulla validità dei documenti di identità: il comunicato spiega che il decreto “proroga dal 30 aprile al 30 settembre 2021 dei termini di validità dei documenti di identità con scadenza entro il 31 gennaio 2020”. 

IL COMUNICATO DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Bonus lavoratori agricoli: tutte le novità in arrivo

Sicilia. A Cassibile un ostello per i lavoratori stagionali con i fondi del ministero dell’Interno