in

Permesso di soggiorno, è ora attivo il portale “PrenotaFacile” per gli appuntamenti in Questura

Roma, 4 agosto 2022 – A partire dal 1 agosto 2022 è stato attivato un nuovo sistema di prenotazione online per gli appuntamenti riguardanti il permesso di soggiorno che non prevedono la spedizione del kit postale. Si chiara “PrenotaFacile”, e permette di accelerare notevolmente i tempi e il rischio di lunghe code.

permesso di soggiorno

Permesso di soggiorno, da ora attivo il portale PrenotaFacile

 Nello specifico, gli appuntamenti riguarderanno solo le seguenti tipologie di istanze:

  • Conversione del permesso di soggiorno da protezione sussidiaria/umanitaria a motivi di lavoro subordinato/autonomo;
  • Primo rilascio permesso di soggiorno a seguito di decisione positiva della Commissione Territoriale o del Tribunale;
  • Rinnovo/duplicato permesso di soggiorno elettronico per protezione sussidiaria e protezione speciale;
  • Permesso di soggiorno cartaceo per “Richiesta Asilo”;
  • Permesso di soggiorno per attesa ricorso pendente ex art. 35 D.Lgs 25/2008;
  • Documento di viaggio per rifugiati/apolidi e titolo di viaggio per stranieri;
  • Rilascio/rinnovo/duplicato permesso di soggiorno per “cure mediche” (art. 19 co.2 lett.d-bis D. Lgs 286/98);
  • Rilascio/rinnovo/duplicato permesso di soggiorno per gravidanza;
  • Rilascio/rinnovo/duplicato permesso di soggiorno per “assistenza minori” (art. 31 comma 3 D.L.gs 286/98);
  • Rilascio/aggiornamento/duplicato Carta di Soggiorno per familiari cittadino comunitario non aventi la cittadinanza di uno Stato Membro UE (art. 10  D.Lgs 30/2007);
  • Rilascio/aggiornamento/duplicato Carta di Soggiorno Permanente per familiari cittadino comunitario non aventi la cittadinanza di uno Stato Membro UE (art. 17  D.Lgs 30/2007);
  • Rilascio/aggiornamento/duplicato per i cittadini del Regno Unito, di Gran Bretagna e d’Irlanda del Nord, beneficiari dell’Accordo di recesso tra U.E. e Regno Unito;
  • Rilascio/aggiornamento/duplicato per i familiari dei cittadini del Regno Unito, di Gran Bretagna e d’Irlanda del Nord, che si sono avvalsi dell’Accordo di recesso tra U.E. e Regno Unito.

Per tutte le tipologie di permessi non segnalate, rimangono valide le modalità già in uso. Per le altre, invece, si potrà quindi effettuare la prenotazione semplicemente accedendo al sito https://prenotafacile.poliziadistato.it. Una volta dentro al sito, verranno mostrati una serie di giornate e orari differenti tra cui scegliere, e la documentazione necessaria. Il sistema consente inoltre di stampare la ricevuta della prenotazione munita di codice a barre e QR code. 

Dal 16 agosto 2022, infine, non sarà più consentita altra tipologia di prenotazione per le richieste sopracitate se non quella online.

>> Tutte le notizie di Stranieri in Italia

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 15 Media: 3.8]

Le Ong: “L’Ue metta a disposizione una flotta per coordinare i soccorsi dei migranti in mare”

Bonus Psicologo 2022, nuovi fondi in arrivo nel Decreto Aiuti bis