in

Regolarizzazione: proroga all’8 gennaio 2021 per le istanze con il contributo

Roma, 5 gennaio 2021 – È stato prorogato all’8 gennaio 2021 il termine di invio delle istanze di emersione di rapporti di lavoro per le quali era stato versato il contributo previsto di 500 euro entro il 15 agosto scorso.

Lo comunica il dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione, che con la circolare dello scorso 17 novembre aveva già riaperto il termine di invio per lo stesso tipo di istanze, differendolo al 31 dicembre 2020.

datori di lavoro che entro lo scorso 15 agosto hanno versato il contributo forfetario di almeno 500 euro, ma poi non hanno presentato la domanda di regolarizzazione per un lavoratore straniero, oppure l’hanno presentata erroneamente all’Inps, hanno quindi ancora tre giorni per presentare la domanda correttamente. 

Covid: funziona il vaccino italiano di ReiThera, entro l’estate sarà pronto

bollettino covid oggi 5 gennaio

Bollettino covid oggi, 5 gennaio 2021: cala all’11,4% il tasso di positività