in

Immigrati. Polizia: “Nel 2014 espulsi 7mila stranieri, 11 per sicurezza”

I rimpatri di cittadini stranieri e comunitari espulsi o allontanati dall'italia sono stati complessivamente 18.423

Roma, 22 maggio 2015 – Nel 2014 si è registrato un aumento esponenziale degli stranieri sbarcati: 170.100 rispetto ai 49.925 del 2013, con un incremento pari al 296,27%.

E' quanto emerge dai dati sull'immigrazione diffusi dal Dipartimento di Ps sull'immigrazione.

Nel 2014, i rimpatri di cittadini stranieri e comunitari espulsi o allontanati dall'italia sono stati complessivamente 18.423. Di questi, gli espulsi sono 6.944 tra cui 11 cittadini stranieri per motivi di sicurezza dello Stato o poichè contigui a organizzazioni terroristiche (nel 2013 sono stati 13).
 

Condividi su:

Spagna. Arrivò a Ceuta in valigia, permesso di soggiorno al bambino ivoriano

I peruviani del Piemonte si incontrano, “per il bene della nostra gente”