in

Von Der Leyen (Ue): “Presto nuove regole su asilo, rimpatri e gestione dei confini”

Roma, 21 settembre 2020 – “È interesse di tutti i governi trovare un approccio europeo sulle migrazioni umano ed efficace, penso che ogni Stato membro possa sottoscriverlo”. Così la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen sulla proposta di riforma dei flussi dei migranti.

“Presenteremo una proposta che sarà più completa, più europea e conterrà nuove regole su asilo, integrazione, rimpatri e gestione dei confini – osserva – il principio alla base della riforma è il ribilanciamento tra solidarietà e responsabilità, la condivisione degli oneri su tutta la catena migratoria. Daremo una risposta completa ai flussi”. Inoltre chiede ai governi più rapidità sulle sanzioni attraverso un “Magnitsky act” europeo. 

Ricollocamenti volontari in Europa: 127 richiedenti asilo trasferiti in Germania e Francia

Regolarizzazione 2020: breve guida alle istruzioni Inps sugli obblighi contributivi e dichiarativi