in

Il sushi di Chef Nestor, passione e successo dalle Filippine all’Italia

Ha iniziato sulle navi da crociera, oggi ha tre ristoranti a Pescara e Chieti. La sua storia su Akoaypilipino.eu

Pescara – 7 gennaio 2016 – La passione per il sushi e la cucina giapponese e asiatica  ha accompagnato  con successo Chef Nestor dalle Filippine in Italia. Non prima di aver solcato i mari di mezzo mondo. 

Nestor,  trentasettenne di Paete Laguna, dopo una laurea nelle Filippine ha lavorato sulle navi da crociera per cinque  anni. Durante una tappa in Thailandia ha però conosciuto il proprietario di un noto pastificio italiano che gli ha proposto di lavorare in un suo ristorante a Pescara.

È così che nel 2003 è arrivato a Pescara, come chef al celebre Cafe Les Pailotes, al fianco del pluristellato Heinz Beck. Poi “si è messo in proprio” e oggi con sua moglie Jelvi, la figlia Apple Shine e altri membri della famiglia gestisce tre Chef Nestor Sushi bar & Japanese restaurants a Chieti e Pescara. 

“Al momento – racconta con orgoglio ad Akoaypilipino.eu –  ho 32 dipendenti di cui 12 sono italiani. Posso dire che è un momento ottimo per il mio business. Non dico più il numero dei nostri ospiti ogni sera, forse basta dire che ho aperto tre ristoranti in tre anni per mostrare il nostro successo”. 

Gli ingredienti irrinunciabili in ogni ricetta? Chef Nestor è sicuro: “Amore e passione”.

Pia Gonzalez-Abucay
Akoaypilipino.eu

Chef Nestor, ang pangalan sa likod ng tagumpay ng 3 Sushi bar & Japanese restaurants

 

Condividi su:

Assegno sociale. Nel 2016 servono almeno 5.825 euro per vivere in Italia 

Cittadinanza. Boldrini: “Sì alla riforma per i 70 anni della Repubblica Italiana”