in

La denuncia di Saviano: “Accordo migranti Italia-Libia criminale”

Roma, 22 ottobre 2020 – “Lo stato italiano si è seduto al tavolo con dei criminali per fermare i migranti, con le persone che mandano i migranti”.

Comincia così l‘ultima puntata del format “My Way” firmato da Roberto Saviano per Fanpage.it.

Al centro, il tema dei migranti ed in particolare l’accordo tra Italia e Libia che, secondo lo scrittore casertano, rimarrà negli anni come uno più criminali che le istituzioni italiane abbiano mai fatto”.


Viminale. Nel 2020 sbarcati 26.500 migranti, il 42% tunisini

Elezioni. I cittadini boliviani in Italia votano Mesa presidente