in

Processo a Salvini sul caso Gregoretti: udienza per Conte e Lamorgese il primo dicembre

Roma, 16 novembre 2020 – Slitta al prossimo 1 dicembre la testimonianza del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, prevista per il 20 novembre, disposta dal Gup di Catania nell’ambito dell’udienza preliminare per la richiesta di rinvio a giudizio dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini per i ritardi nello sbarco dei migranti da nave Gregoretti di 131 migranti ad Augusta il 31 luglio 2019.

Lo ha deciso il presidente dei Gip, Nunzio Sarpietro, che ha disposto un nuovo calendario delle audizioni disposte per l’impedimento per motivi di salute del legale del leader della Lega, l’avvocato Giulia Bongiorno.

Il 1 dicembre con il premier nell’aula bunker del carcere di Bicocca è stata convocata anche il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. Il 4 dicembre invece il calendario prevede le testimonianze dell’allora vice premier Luigi Di Maio e dell’ambasciatore Maurizio Massari.

La Guardia costiera mette in salvo 31 migranti al largo di Lampedusa

vaccino coronavirus

Coronavirus, i risultati del vaccino Moderna: “Efficace al 94,5%”