in

Sicilia. Musumeci: “Ong in nostri porti è beffa, Conte si muova”

Roma, 17 settembre 2020 – “Leggere sui giornali che l’Europa cambia la linea sui migranti, mentre tutte le Ong si dirigono solo sui porti siciliani, suona come una beffa. Sembra che la cosa non interessi più a nessuno, ma continua ad essere la Sicilia a sostenere il peso più grande di questa emergenza nell’emergenza. Aspettiamo il 23 settembre, un nuovo accordo che superi finalmente quello di Dublino? O qualcuno – se davvero è cambiata la musica – si fa carico di venire incontro all’Italia e alla Sicilia, aprendo i porti di altri Paesi europei?”

E’ quanto afferma in un post su Facebook il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Il presidente tedesco Steinmeier: “Su Italia Italia molta pressione migratoria, Ue agisca subito”

Migranti. Conte: “Bene il superamento del trattato di Dublino”