in

Colf, badanti e babysitter hanno diritto all’assegno di disoccupazione?

alt

I lavoratori domestici hanno diritto all'indennità di disoccupazione? E a quali condizioni? 

08 maggio 2015 – I lavoratori domestici, cosi come tutti gli altri lavoratori dipendenti, hanno diritto ad accedere all'indennità di disoccupazione. é però necessario che vengano rispettate alcune precise condizioni. 

Innanzitutto, solo il lavoratore che sia stato licenziato o che si sia dimesso per giusta causa, come ad esempio il mancato pagamento da parte del datore di lavoro dello stipendio pattuito, può richiedere l’indennità di disoccupazione. Se la colf si è dimessa per motivi personali non ne avrà diritto.

Primo passo da compiere è recarsi al Centro per l’Impiego competente per sottoscrivere “la dichiarazione di immediata disponibilità”…

…continua a leggere su Colfebadantionline.it, il portale del lavoro domestico

 

Condividi su:

Flussi. Via alle domande per i lavoratori stagionali. Ecco come si fa

Bonus bebè, via alle domande. Fino a 160 euro al mese per tre anni