in

Kateryna Zar’kova, la suonatrice di bandura ucraina che si è aggiudicata due prestigiosi premi in Italia

Roma, 27 ottobre 2021 – La bandura è uno strumento musicale a corde poco conosciuto in Italia, ma che fa cantare l’anima degli ucraini, appena sentono i suoi accordi armoniosi.È uno strumento popolare che rappresenta un incrocio fra un liuto ed una cetra usato essenzialmente in Ucraina.

La bandurista ucraina Kateryna Zar’kova promuove questo strumento in Italia, unendo i due popoli con l’amore per la musica.

La vita accompagnata dalla bandura

Kateryna Zar’kova è nata nella città di Zaporizhia in Ucraina. Dall’età di 6 anni ha studiato pianoforte, per poi passare alla bandura e al corso di canto. Dopo aver completato gli studi nella scuola di musica nella città nativa, ha studiato all’Università nazionale di cultura e arte di Kiev.

Facendo parte del trio “Khortytsya” ha conquistato il 2° posto al concorso nazionale “Suona, bandura”. Nel 2007 ha vinto il concorso “Karaoke sul Maidan” a Zaporizhia, per poi prendere parte alla finale del programma televisivo musicale “Chance”.

Ora la musicista insegna canto e pianoforte nella scuola di musica della Lizard Academy di Firenze e sogna di aprire una scuola di bandura. Il suo nome d’arte è Eka.

In Italia, la bandurista ha creato il gruppo Eka Project, con il quale partecipa a eventi culturali e spettacoli teatrali. La musicista esegue canti tradizionali ucraini tradotti in italiano per raccontare l’anima del suo popolo.

Riconoscimento in Italia

L’ultimo periodo è stato ricco di eventi per la sua carriera: l’artista ucraina si è aggiudicata due premi internazionali “Napoli Cultural classic” e “Celebrity Awards”. Per la prima volta a 20 anni dalla sua fondazione, un’artista proveniente dall’Ucraina è stata premia da “Napoli Cultural classic-2021”.

Eka ha ricevuto il riconoscimento nella sezione “Musica Internazionale” perché la “sua musica porta in giro per il mondo le canzoni tradizionali dell’Ucraina che parlano dell’amore per il proprio Paese e della speranza in un futuro migliore”. Celebrity Awards è un altro premio ricevuto da Eka lo scorso 25 ottobre è uno dei più importanti riconoscimenti italo-ucraini nel campo dell’arte contemporanea.

Ogni anno celebra i professionisti che hanno avuto successo o hanno dato un contributo significativo allo sviluppo della cultura, dell’arte, della musica, della diplomazia e dell’ambiente. Kateryna Zar’kova ha ricevuto questo premio per il fatto che la sua musica unisce le culture di due nazioni.

Grazie alle performance e doti vocali eccezionali consentono ad Eka di presentare in Italia la meravigliosa immagine di Ucraina, unendo i due popoli nei accordi armoniosi di bandura.

PUOI LEGGERE L’ARTICOLO IN UCRAINO QUI

Marianna Soronevych

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 3 Media: 5]

Stranieri senza permesso di soggiorno o in attesa di conclusione della procedura di sanatoria: come si scarica il Green Pass?

bollettino covid oggi

Bollettino covid 27 ottobre, invariate le terapie intensive e tasso di positività pari all’1%