in

La Germania: “L’Europa non lasci sole Italia e Spagna nella gestione dell’immigrazione”

Roma, 8 luglio 2020 – “Non possiamo risolvere questa situazione lasciando da soli Italia, Malta, Grecia e Spagna a gestire il tema dei migranti”.

Così il ministro dell’Interno tedesco Horst Seehofer in occasione della riunione informale dei ministri dell’Interno Ue.
Il tema “della ricerca e dei salvataggi in mare” dei migranti continua a non esser regolato, ha aggiunto. “Ogni volta che c’è una nave sono pochi quelli pronti ad accoglierla e questa non è una situazione degna dell’Ue”. “L’Unione – ha spiegato – è anche una comunità di valori e tutti i paesi Ue devono mostrare solidarietà”.

Porto Empedocle, tutti negativi al coronavirus i migranti della nave Ocean Viking

La proroga. Carte d’identità e patenti scadute valide fino al 31 dicembre