in

L’ex ministro Minniti: “I flussi di migranti vanno governati in Africa”

Roma, 14 settembre 2020 – “E’ illusorio pensare che il problema dell’immigrazione si risolva con la redistribuzione dei profughi all’interno della Ue. La partita si gioca in Africa, è lì che vanno governati i flussi, più che mai adesso, in epoca di coronavirus”.

Lo dice, intervistato da Libero, Marco Minniti, ex ministro dell’Interno.

“Io da ministro, senza pandemia, ho fatto, con fatica – afferma – undicimila ricollocamenti in Europa; e allora erano obbligatori. Adesso c’è la pandemia e dall’estate 2018 la redistribuzione è su base volontaria. E’ chiaro che non può essere una soluzione di sistema”.

Renzi attacca Salvini: “È un uomo che istiga all’odio”

Roger Davico: “Lavoriamo insieme per l’integrazione. Giusto lo Ius Soli per i ragazzi nati in Italia”