in

Processo a Salvini sul caso Open Arms, prossima udienza il 14 gennaio

Roma, 11 gennaio 2021 – Il gup di Palermo Lorenzo Jannelli ha rinviato al 14 gennaio e poi al 20 marzo l’udienza preliminare a carico dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per aver negato l’approdo a Lampedusa alla nave della ong spagnola Open Arms con a bordo 147 migranti soccorsi in mare. Il leader della Lega era presente all’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo.

Il gup Lorenzo Jannelli ha ammesso tutte le istanze di costituzione di parte civile presentate all’udienza preliminare. Le parti civili sono 18: alcuni dei profughi trattenuti a bordo, il comandante della Open Arms, il capo missione della ong catalana e diverse associazioni.

I pm hanno chiesto la correzione del capo d’imputazione, indicando in 147 i profughi trattenuti illegalmente a bordo della nave.

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

vaccino coronavirus

Coronavirus. In Italia tutti saranno vaccinati entro l’autunno

Scuola: entro il 25 gennaio le iscrizioni per il 2021/2022 anche per i minori stranieri, indipendentemente dalla regolarità del soggiorno dei genitori