in

Fedriga (Lega): ‘Qualsiasi mezzo per bloccare migranti al confine con la Slovenia’

Roma, 8 luglio 2019 – “Siamo disponibili ad utilizzare qualsiasi mezzo per contrastare l’entrata di irregolari, ma nessuno ha mai parlato di un muro su tutto il confine tra Italia e Slovenia”.

Lo ha detto il presidente della regione Friuli Venezia-Giulia a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24, rispondendo ad una domanda sull’ipotesi di costruire un muro lungo il confine del Friuli Venezia-Giulia per bloccare l’ingresso di migranti via terra.

“Noi abbiamo detto – ha aggiunto Fedriga a Radio 24 – che, se la situazione non si risolve, siamo disponibili anche a valutare delle barriere fisiche. Ci auguriamo di non metterle mai, ma se qualcuno non farà il suo dovere siamo disponibili ad utilizzare qualsiasi mezzo”.

Condividi su:

Migranti. La ministra Trenta attacca Salvini: ‘Non ha voluto ascoltare e ora si lamenta’

L’appello del Papa: ‘Migranti sono persone, non si tratta solo di questioni migratorie’