in

Serracchiani (PD): ‘Cinque Stelle in crisi d’identità sui migranti’

Trieste, 15 marzo 2019 – “I 5Stelle sono in piena crisi d’identità, davanti al crollo dei consensi sono finiti in confusione. Lo stupefacente caso del post antimigranti scritto e poi cancellato dalla deputata De Carlo è quasi simbolico di come l’ex movimento di Grillo non abbia una politica per quasi niente e si faccia trascinare dalla Lega come un plotone di schiacciapulsanti”.

Lo afferma la deputata del Pd Debora Serracchiani, la quale commenta le spiegazioni fornite sulla pagina Facebook dalla collega M5S Sabrina De Carlo per la cancellazione di un post in cui scriveva che “uno studio della Banca d’Italia certifica che dai primi anni ’90, quando il flusso migratorio è aumentato, fino ad oggi ci siamo impoveriti sempre più”.

“De Carlo rappresenta un partito che – ricorda Serracchiani – nel 2013 voleva candidare Gino Strada come presidente della Repubblica e oggi impedisce che Salvini sia processato per il sequestro della Diciotti. Manca solo che si mettano in scia a Tajani e la metamorfosi è compiuta: dopo il ‘vaffa’ c’è ‘l’alalà’”.

Condividi su:

Migranti. Il permesso umanitario diventa un miraggio. I nuovi dati

Viminale: nel 2019 sbarchi diminuiti del 94%