in

Il dramma. Viaggiano nascosti nella cella frigo di un tir, salvati miracolosamente tre migranti

Roma, 22 luglio 2019 – Tre migranti clandestini, ormai allo stremo delle forze, chiusi nella cella frigo di un Tir appena giunto da Patrasso, sono stati scoperti e salvati dai militari della guardia di finanza nel porto di Brindisi.

Si tratta di due afghani e di un terzo senza documenti. Il più grave è stato ricoverato in codice rosso all’ospedale Perrino di Brindisi.

L’autista del Tir è stato denunciato a piede libero.

Condividi su:

Lo scontro. Salvini: ‘Basta accoglienza migranti, l’Italia non è il campo profughi d’Europa’

Non si fermano gli sbarchi a Lampedusa. Sempre più migranti raggiungono l’Italia con i ‘barchini’