in

Migranti. L’appello del Papa: ‘Oggi il mondo è più crudele verso gli esclusi’

Roma, 4 luglio 2019 – Il vero sviluppo è inclusivo e fecondo, proiettato verso il futuro”, mentre oggi il mondo “è ogni giorno più elitista e ogni giorno è più crudele con gli esclusi”.

Questa la riflessione che Papa Francesco propone nel videomessaggio in preparazione alla prossima Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, il 29 settembre, sul tema: “Non si tratta solo di migranti”. Per luglio, la Sezione migranti e rifugiati del Dicastero per lo sviluppo umano integrale propone il sottotema: “Si tratta di non escludere nessuno”.

Condividi su:

Le Ong accusano Salvini: ‘Aumentato di quattro volte il tasso di mortalità in mare’

Migranti. Confine est, in arrivo misure drastiche: domani la firma di Salvini