in

Processo a Salvini, rinviato il voto dopo le elezioni regionali

Roma, 9 gennaio 2020 – La maggioranza ha oggi formalizzato nella Giunta per le immunità la richiesta di rinviare il voto sul caso Gregoretti-Salvini.

La richiesta, da parte di M5s, Pd, Iv è stata avanzata dopo la presentazione da parte del presidente, Maurizio Gasparri (Fi) della sua relazione il cui voto era previsto per il 20 gennaio.

Il posticipo del voto a dopo le elezioni regionali del 26 gennaio, sarebbe coerente con la decisione assunta ieri all’unanimità dalla conferenza dei capigruppo, di sospendere i lavori dell’Aula e delle Commissioni dal 20 al 24 gennaio.

Condividi su:
Tweet 20
fb-share-icon20

Il dramma. Bimbo migrante trovato morto nel carrello di un Boeing dell’Air France

Immigrazione, ingressi in drastico calo in Europa dal 2013 ad oggi