in

Riecco Salvini: ‘Sui migranti l’Italia si fa umiliare da Francia e Germania’

Roma, 7 novembre 2019 – “La Germania rafforza i controlli alle frontiere e la Francia annuncia una stretta sull’immigrazione. Complimenti al governo sbarchi, tasse e manette! In meno di tre mesi di porti aperti ha moltiplicato gli arrivi. Ora si fa umiliare da Parigi e Berlino. Conte-Di Maio-Renzi sono complici o incapaci?”.

Lo ha affermato il leader della Lega Matteo Salvini.

Condividi su:

Lamorgese: ‘Libia pronta a modificare il memorandum sui migranti con l’Italia’

Migranti, la Germania rafforza controlli su tutti i confini nazionali