in

‘Un ministero per l’immigrazione’, la proposta di Prodi al nuovo Governo Conte

Roma, 30 agosto 2019 – Dalla festa nazionale del Pd a Ravenna Romano Prodi lancia una proposta a Giuseppe Conte: “Io farei un ministero per l’immigrazione, non per nulla c’è un commissario europeo per l’immigrazione. Non è solo un problema di ordine pubblico ma di futuro del Paese”.

“L’immigrazione non è un problema che può essere risolto solo dall’Italia. Ci vuole qualcuno che parli con l’Europa e che ci aiuti a superare e cambiare il trattato di Dublino”, ha aggiunto Prodi, sottolineando la necessità di togliere questa delega al Viminale”.

Condividi su:

Orban: ‘Salvini primo leader europeo a bloccare i migranti, non ti dimenticheremo’

Immigrazione. Di Maio a Conte: ‘Serve revisione totale accordo di Dublino’