in

L’allarme. Mediterraneo, imbarcazione con un centinaio di migranti in grave pericolo

Roma, 10 febbraio 2020 – Un barcone con a bordo 91 persone è in grave pericolo.

E’ l’allarme lanciato dalla piattaforma Alarm Phone che scrive sul profilo twitter: “Sono fuggiti dalla Libia. Ci hanno riferito che l’acqua sta entrando nella barca e ci sono già persone in mare. Abbiamo informato le autorità alle 4.24, ma non hanno ancora preso provvedimenti sufficienti. Le persone hanno bisogno di aiuto immediatamente!”.

Migranti. Le nuove proposte italiane per cooperazione con la Libia

La conferma di Lamorgese: “I decreti sicurezza vanno cambiati”