in

Lampedusa, sbarcati 60 migranti in balia del mare

Roma, 17 febbraio 2020 – Sessanta immigrati, fra cui una donna, sono sbarcati a Lampedusa (AG).

A soccorrere la “carretta”, a largo della più grande delle isole Pelagie, è stato un gommone della Guardia costiera. Il gruppo è stato sbarcato a molo Favarolo e sta per essere trasferito all’hotspot di contrada Imbriacola.

Migranti. Giorgetti (Lega): “Se il ministro Lamorgese può andare a trattare in Europa è per merito di Salvini”

Razzismo. Stadio vietato a vita per tre tifosi del Cagliari