in

Migranti, Viminale: “Militari in Sicilia e Friuli Venezia Giulia”

Roma, 30 luglio 2020 – E’ stato disposto l’invio di un contingente di militari in Sicilia per la sorveglianza delle strutture di isolamento fiduciario sanitario e in Friuli Venezia Giulia per rafforzare il dispositivo di controllo delle frontiere terrestri. Lo rende noto il Viminale.

E’ stata avviata la bonifica di un’area militare che ospiterà ricoveri abitativi destinati al periodo di isolamento fiduciario dei migrant

I migliori smartphone Android sotto i 300 euro di luglio 2020

Open Arms. Oggi il Senato vota sull’autorizzazione a procedere per Salvini