in

Il dato. A gennaio 1500 migranti hanno attraversato il Mediterraneo centrale

Roma, 13 febbraio 2020 – Il numero di migranti che hanno attraversato il Mediterraneo centrale a gennaio 2020 è più che raddoppiato rispetto a dicembre 2019, attestandosi a circa 1500: un aumento di sei volte rispetto a gennaio 2019.

Sono i dati mensili di Frontex. Secondo l’agenzia Ue, la pressione migratoria nel Mediterraneo centrale è in controtendenza rispetto alle altre rotte principali, dove si sono registrati cali rispetto al mese precedente, del 58% nel Mediterraneo orientale, e di un quarto nel Mediterraneo occidentale.
   

Condividi su:
Tweet 20
fb-share-icon20

Sequestro di migranti, cosa rischia veramente Salvini?

Messina, sbarcata nave spagnola con 158 migranti