in

Bankitalia: nel 2020 aumentate del 12,5% le rimesse degli stranieri in Italia

Roma, 8 aprile 2021 – In crescita nel 2020, con un’accelerazione nell’ultimo trimestre, le rimesse inviate all’estero dagli stranieri residenti in Italia. E’ quanto si ricava dalle tabelle diffuse dalla Banca d’Italia secondo cui nello scorso anno la crescita è stata del 12,5% a 6,76 miliardi di euro.

Nel solo quarto trimestre le rimesse sono aumentate del 19,6 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente a 1,9 miliardi.

Cittadinanza e passaporto italiano: come chiederlo? La guida dei nostri esperti

Bollettino covid oggi, 8 aprile: rimane attorno al 4% il tasso di positività